/
    • Gli Angel’s Wings Recording Studios al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino responsabili della ripresa audio e registrazione dei concerti in diretta streaming diretti dai Maestri Zubin Mehta, Daniele Gatti e Marco Armiliato

    • Il sovrintendente del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino Alexander Pereira ha scelto i nostri studi, con il Sound Engineer Nico Odorico e la nostra attrezzatura, per seguire tutta la parte audio delle dirette streaming dei concerti andati on-line fra giugno e luglio.

      In un periodo difficile di chiusura forzata a causa dell’emergenza COVID-19, in cui tutti gli eventi concertistici sono stati sospesi il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino è stato il primo in Italia ad aver organizzato le dirette dei concerti classici in calendario in diretta streaming.

      Gli Angel’s Wings Recording Studios, sotto la direzione del sound engineer Nico Odorico, hanno seguito tutta la parte di registrazione e di ripresa audio delle dirette degli otto concerti di musica classica. Lo streaming è stato trasmesso on-line sulla piattaforma Idagio, famosa in tutto il mondo per la programmazione e diffusione di concerti classici.

      Il Sound Engineer Nico Odorico ha seguito tutto il lavoro tecnico delle diverse fasi, elaborando la progettazione del setup microfonico, il mixaggio e la registrazione dei concerti. Essendo tutti diversi come formazione orchestrale, ogni singolo evento va riprogettato con un setup specifico.

      I Maestri che hanno diretto l’Orchestra del Maggio sono nomi famosi in tutto il mondo per la loro grande professionalità: Zubin Mehta e Daniele Gatti. Nelle diverse serate si sono susseguiti inoltre molti solisti, il violinista Leonidas Kavakos, il pianista Daniel Barenboim, le soprano Eva Mei e Sonia Prima, la contratto Francesca Cucuzza, il Tenore Valentino Bozza, il basso Gianluca Buratto. Inoltre, in alcuni concerti, era presente, anche se in forma ridotta con 50 elementi, il coro del Maggio Musicale Fiorentino.

      Ad aprire questa serie di concerti on-line è stato, nella serata del 3 giugno, il tenore Francesco Meli affiancato dal Direttore Marco Armiliato. Di Meli, inoltre, i nostri sti seguono anche la registrazione del suo prossimo disco in uscita in autunno.

      Tutti i concerti sono stati registrati perché il sovrintendente ha in programma anche la realizzazione di 5 CD.